La sindrome del panda

La sindrome del panda - Miniatura

“Ma come mai nessuno insegna più queste cose, né scrive più testi simili? Andrebbero a ruba!”.

Benedetta Frigerio

Prendendo spunto dalla situazione in cui pare trovarsi il maschio contemporaneo, l’autore ripercorre la bellezza della diversità tra l’uomo e la donna (anche attingendo abbondantemente dalla propria esperienza personale) ed illustra, con una vena di irriverente umorismo, la ricchezza della relazione di coppia nella complementarità dei rispettivi ruoli.

Leggi anche: La sindrome del panda e Apologia del maschilista reazionario

Acquistabile nelle migliori librerie oppure su: Amazon, IBS, Libreria Coletti, Feltrinelli, Mondadori