Fede

Volere è Potere?

L’uomo è creatura, e come tale è per sua propria natura insufficiente a se stessa: il dolore, la malattia ed ultimamente la morte sono lì, ad attestare questa realtà.

E se è vero che l’uomo non possiede la libertà, né il potere, di fare ciò che vuole, egli è invece dotato del sommo dono della volontà: con questa, che sì è davvero libera, è in grado di scegliere di mettersi al servizio di quella Volontà che lo rende libero, e quindi farsi strumento di quell’Amore che lo rende potente di tutto.

Persino di essere gioioso nel dolore, beato nella malattia, esaltato nella morte.

Standard